search

itenfres
Vivi in un condominio? Condividi questo con il tuo amministratore condominiale. Ne va della tua vita

Vivi in un condominio? Condividi questo con il tuo amministratore condominiale. Ne va della tua vita

Se una delle cose che chiedi all’agente immobiliari prima di comprar casa, è se è costruita contro il rischio sismico, devi sapere che per la sicurezza della tua famiglia non è la cosa più importante da chiedere. Infatti, secondo L’ Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari (ANACI), esistono rischi in un condominio che si possono verificare quotidianamente e che possono mettere a rischio la vita di chiunque. Secondo l’associazione, oltre 1 milione di condomini in Italia ha bisogno di un serio monitoraggio e rapido adeguamento degli impianti.


I numeri parlano chiaro! Gli incidenti che ogni anno si verificano nelle abitazioni condominiali sono circa 30.000 e nel nostro Paese, sembra proprio che OGNI GIORNO muoia 1 persona a causa della inadeguatezza degli impianti condominiali.

L’ Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari nella persona del suo presidente, ha già in passato denunciato questi dati e avvisato lo Stato Italiano richiamandolo ad una maggiore attenzione sulla sicurezza nei condomini. Ben 1 milione di edifici dovrebbe avere un adeguamento degli impianti alle ultime normative di sicurezza in tema di antisismica e di impiantistica (elettrica, idraulica, antincendio), per non parlare poi di quelle che ogni giorno possono trasformarsi in trappole mortali come gli ascensori.

Brunelli, presidente dell’ANACI, dichiarò anni fa che purtroppo in Italia esiste il mal costume di NON prevenire tali incidenti ma semplicemente di parlarne dopo che questi avvengono.

Spesso ed a giusta ragione quando si parla di sicurezza degli edifici si discute sui terremoti, che di per se nella stragrande maggioranza dei casi non uccidono a causa della propria violenza ma per l’incuria dell’uomo.

La casa è il luogo dove ognuno di noi si sente protetto, al riparo dalle insidie che il mondo esterno nasconde ad ogni angolo, questo è il pensiero di milioni di italiani, eppure, questi ultimi non sanno che in realtà spesso la propria abitazione NON è un luogo adeguatamente protetto, soprattutto se sita in condomini.

Quando si vive in un condominio, purtroppo non basta adeguare soltanto i propri impianti, perché il pericolo può provenire da qualunque altro vano dell’edificio.

Se hai a cuore la tua sicurezza e quella dei tuoi cari, condividi questo articolo con il tuo amministratore condominiale, parlatene, discutetene ma AGITE.

 

ChecK-Up Gratis per condomini