search

itenfres
  • Blog
  • Posted
  • Hits: 790

Vantaggi domotica per le aziende: Risparmio energetico

Nell'articolo precedente, quello sull'automazione aziendale, abbiamo accennato al fatto che avremmo iniziato ad inserire articoli informativi sul nostro blog, atti ad offrire alle aziende informazioni utili riguardante i tanti vantaggi sconosciuti della domotica applicata nella propria azienda. Ed ecco il primo, oggi parliamo infatti del vantaggio economico che l'azienda ha gestendo tutto con un impianto domotico.

 

Far quadrare i conti della propria azienda è un’attività che spesso mette l’imprenditore davanti ad una realtà abbastanza scomoda: le spese obbligatorie e ricorrenti come quelle dell’energia elettrica.

Pensando a tali spese vien facile concludere il discorso dicendo: “non posso fare a meno della luce, del pc, del telefono…” e spesso nemmeno ci si interroga se il dispendio energetico sia prodotto da attività utili.

Un abitudine dei dipendenti errata, un malfunzionamento, un sovraccarico di corrente, possono in modo subdolo pesare sulle finanze dell’azienda in modo anche abbastanza sostanzioso.

Per evitare tali sprechi e magari utilizzare queste risorse economiche per altre cose più produttive, bisogna essere in grado di individuare il processo che non funziona correttamente e che gonfia di tanto le bollette energetiche.

Per individuare malfunzionamenti o abitudini errate si può chiedere aiuto alla domotica.

Con l’utilizzo di sistemi domotici infatti, si potrebbe creare un profilo utente e mappare ogni attività che di norma viene svolta nella propria azienda, riuscendo ad identificare quale processo porta uno spreco di energia.

Che i dipendenti in azienda hanno caldo d’estate e sentano freddo d’inverno è logico, così come è logico offrirgli un ambiente di lavoro ospitale e climatizzato. La questione è dare la possibilità agli stessi dipendenti di gestire la climatizzazione dei diversi locali in azienda, con conseguente dispendio energetico superiore.

 

Un sistema automatizzato in azienda, che controlli oltre a tante altre procedure che vedremo nei prossimi articoli, anche i condizionatori e la temperatura ambientale, può consentire all’azienda di risparmiare centinaia di euro in un anno.

Soldi che potrebbero essere impiegati per investimenti in produzione ad esempio, oppure che riescano a dare un piccolo respiro all’impresa in fase di dichiarazione dei redditi.

Un sistema domotico in azienda, potrebbe inoltre garantire la gestione combinata degli infissi, delle porte, dei climatizzatori e dei deumidificatori. Tutto ciò, oltre a costare meno all’azienda potrebbe trasformarsi in un vantaggio anche per i dipendenti che potrebbero giovare di un luogo di lavoro sicuramente più salubre e più vivibile.

 

Infine, installare un impianto domotico in azienda, potrebbe dare un aiuto ad identificare tramite apposito software eventuali malfunzionamenti nell’impianto energetico, dando la possibilità di riparare prontamente il danno che farebbe sicuramente spendere molti più soldi in bolletta.

Last modification: Dom 29 Mag 2016